Sostenibilità

L’insostenibile leggerezza dell’essere alla moda

16 aprile 2019

  Zygmunt Bauman, nel suo ‘Amore liquido’ ammoniva l’umanità contro i legami usa e getta. “Le relazioni – diceva, parafrasandolo – non sono come delle t-shirt, che si possono usare una volta e gettare quando non piacciono più. L’amore merita perseveranza”. Ecco, [...]

“Lo sviluppo sostenibile me lo mangio a colazione, pranzo e cena”

3 aprile 2019

  Senza lenire la sensibilità di nessuno, probabilmente quello che è mancato agli scorsi giorni di protesta organizzati dalle associazioni di Fridays For Future è stata un’informazione ordinata che guidasse la riflessione ancor prima delle urla. Una mancanza, per chi vuole cercare di [...]

Albero di Natale: vero o finto? Tra tradizione e l’ambiente

11 dicembre 2018

 L’albero di natale è una tradizione anche per gli italiani. Un’usanza che affonda le sue radici nell’antichità, ma che oggi forse va rivista nel concetto di sostenibilità. A Parma in piazza Garibaldi arriva l’abete (recuperato dai tagli per la sicurezza stradale) [...]

“Così il cambiamento climatico causa le guerre che conosciamo”

29 maggio 2017

“Se non si comunicherà, non ci sarà futuro. Stiamo vivendo un periodo di crisi e se le cose non cambieranno, tra 15 anni i vostri diritti e quelli dei vostri figli saranno messi seriamente a rischio“. Informare per sensibilizzare ma, soprattutto, svegliare le coscienze dei cittadini: [...]

A Parma arriva il Festival dello Sviluppo Sostenibile

15 maggio 2017

Parma si appresta a vivere due intense settimane all’insegna della sostenibilità a 360 gradi grazie al Festival dello Sviluppo Sostenibile che si terrà in città dal 22 maggio al 7 giugno. Un appuntamento organizzato dall’Università degli Studi di Parma e da Asvis (Alleanza italiana per lo [...]

Differenziata, Parma fa scuola. E ora Dipartimento sulla sostenibilità

12 dicembre 2016

In Emilia-Romagna i comuni che superano il 75% di raccolta differenziata passano da 19 a 41 in un anno. E Parma si distingue in Italia (ma anche in Europa) come primo capoluogo con oltre 150.000 abitanti sia la per raccolta differenziata che per minor smaltimento di rifiuto residuo. E’ [...]
1 2 3