Pavoneggiarsi sui social durante le proprie vacanze

4 semplici regole per farlo al meglio

IMG_20150907_195809-1

Avete mai pubblicato sul vostro profilo instagram un selfie venuto male o una fotografia brutta? No, vero? Perché in fondo l’importante sui social è sembrare più belli, più realizzati e più felici. Tutti sono alla ricerca dello scatto perfetto che possa acchiappare più like possibili, ed è ormai diventata una ossessione che investe ogni momento della vita.

Lo smartphone e la condivisione online sono un qualcosa di cui oggi le persone non possono fare a meno. In nessuna situazione. Nemmeno in vacanza. E il fenomeno del “travel bragging”, ovvero il vantarsi sui social delle proprie vacanze, è sempre più diffuso. Molti under 30 dichiarano di scegliere la loro meta anche per poter pubblicare scatti di impatto sui social e suscitare l’invidia degli altri utenti. Ma come si fa per farlo al meglio?

1. Innanzitutto la batteria del telefono deve essere sempre carica. È quindi opportuno ricordare di mettere in valigia un caricabatterie portatile. Sarebbe una tragedia se lo smartphone si spegnesse nel bel mezzo di un tramonto.

2. Ricordare sempre che i parchi di divertimento e città come Las Vegas sono i luoghi più privilegiati per vantarsi. Volete una pioggia di like? Disneyland Paris è il luogo adatto per voi. Ve ne farà sicuramente guadagnare tantissimi.

foodporn5
3. Fotografare il cibo. Gli scatti più quotati sono quelli inerenti al food. Più un cibo è esotico, con un bell’impiattamento e dei colori sgargianti, più ha possibilità di successo sui social. Non dimenticate, ovviamente, di mettere in didascalia l’hashtag #foodporn. (N.B. Se siete delle belle ragazze lasciate perdere le foto all’insalata con mango e frutto della passione. Puntate anche sulle foto in bikini, i vostri followers ne saranno felici e apprezzeranno sicuramente).

4. Anche la scelta dell’hotel è fondamentale. Per vantarsi al meglio è opportuno innanzitutto scegliere un hotel che abbia il Wi-Fi, altrimenti non si possono condividere le proprie fotografie. In secondo luogo la camera deve avere una vista mozzafiato e un arredamento chic o particolare. Se l’hotel ha questi due requisiti potete stare certi che i vostri followers diventeranno verdi dall’invidia. E chi se ne frega se l’hotel con la camera a vista costa un patrimonio, per la popolarità ed i like questo ed altro.

Viaggiatori, seguite queste semplici regole e vedrete che sbarcherete il lunario sui social. Buon viaggio.

di Ilaria Pini

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*