Trends

Per 3 giorni ho spento il telefono, scoprendomene dipendente

novembre 20, 2017

“Insieme a te non ci sto più” cantava Caterina Caselli. Peccato che lei si riferisse ad un uomo mentre nel mio caso mi trovo a canticchiarla pensando al cellulare. Il lunedì mattina è già complicato di per sé, ma non c’è limite al peggio: in redazione, alla domanda [...]

Yes we play: vita da gamer sognando le Olimpiadi

novembre 20, 2017

Il mondo dei videogiochi cresce e non ha intenzioni di fermasi. A confermarlo è anche il Comitato Olimpico Internazionale con il vertice di Losanna del 28 ottobre: i videogame non saranno ancora una disciplina olimpica ma già dalle Olimpiadi invernali, in Corea del Sud, avremo il primo torneo [...]

Avance o molestia: qual è il limite per lei e per lui?

novembre 13, 2017

#MeToo, l’hashtag che nelle ultime settimane ha invaso Twitter. Si tratta di una campagna contro le molestie sessuali, iniziata dall’attrice Alyssa Milano, diventata virale in poche ore con mezzo milione di condivisioni. “Anch’io”, “Anche a me è capitato”. Sono tantissime le [...]

Escape Room: come sfuggire da un lavoro convenzionale

ottobre 23, 2017

Per chi non conoscesse l‘Escape Room, si tratta di un gioco di logica e di enigmi in cui i concorrenti, rinchiusi in una stanza allestita a tema, devono cercare una via d’uscita utilizzando ogni elemento della struttura e risolvendo codici, rompicapo e indovinelli. Per poter completare [...]

Arrotondare (e molto di più) con la paura di essere scoperte: camgirl

ottobre 16, 2017

“Non ci vedo niente di strano in quello che faccio. È un lavoro come un altro, con la differenza che io non ho un capo che mi impone delle regole. Sono libera.” È così che Sabrina87 inizia a raccontare quello che è il suo lavoro da ormai tre mesi: Sabrina è una camgirl. Come lei, [...]

Impossibile vivere di arte? Alessandro Canu è la prova del contrario

ottobre 16, 2017

Si può vivere facendo arte, oggi? Su due piedi, si potrebbe fare fatica a rispondere in maniera affermativa, un po’ per questo momento di precarietà del lavoro e un po’ perché la concezione che oggi abbiamo di artista arriva dall’Ottocento: una vita bohème, non troppo [...]

Catalogna indipendente? Gli Erasmus: “Due bambini capricciosi”

ottobre 9, 2017

“A me dispiacerebbe molto, la Catalogna è un’altra cultura, un altro modo di pensare” afferma Lucas, studente madrileno a Parma, riferendosi alla deriva indipendentista di Barcellona. “Mi piacerebbe vedere come sarebbe la Catalogna indipendente” sostiene invece [...]
1 2 3 16