Coronavirus

“E adesso, cosa faccio?” Guida pratica per neo-laureati in crisi

22 dicembre 2020

Non vedo l’ora di laurearmi ed essere libero. Quante volte durante il periodo universitario abbiamo pronunciato questa frase davanti alle pagine infinite di un libro, mentre preparavamo l’ennesimo caffè per affrontare lo studio matto e disperato della sessione o quando, dopo aver studiato [...]

Il 2020 ci insegna che dobbiamo sostenere il Made in Italy

15 dicembre 2020

La crisi del Covid-19 ha colpito fortemente l’economia italiana. La prima ondata ha reso necessaria l’imposizione di un lockdown nazionale con la conseguente chiusura della maggior parte delle attività produttive. Adesso, nuovi lockdown rischiano di compromettere ulteriormente [...]

Il Covid-19 ha cambiato Facebook?

15 dicembre 2020

A poche settimane dal termine dell’anno che ha cambiato – e cambierà – per sempre le nostre vite, Facebook ha deciso di fare un importante passo avanti in favore della tutela dei propri utenti. La decisione, che segna una vera e propria svolta per la società fondata da Mark [...]

Povertà a Parma: la pandemia ha creato una nuova classe di indigenti

15 dicembre 2020

Da anni il numero dei poveri cresce inesorabilmente. Senzatetto, venditori ambulanti, stranieri soli e in rovina, ma non solo: la pandemia ha creato una nuova classe di poveri, formata da categorie insospettabili, che fino a pochi mesi fa vivevano vite umili, ma serene e ora si trovano costretti a [...]

Scatti di una realtà surreale

24 novembre 2020

Il Covid-19 è entrato nelle nostre vite e sembra non abbia intenzione di andarsene. Inizialmente silente, il nemico invisibile, costellato come una corona, ha manifestato la sua violenza sempre di più con il passare del tempo. Ha portato con sé tristezza, solitudine e tante morti, ci ha [...]

Caro negazionista, ti scrivo

10 novembre 2020

Caro negazionista, lo so, il 2020 è stato un anno pieno di emozioni per te. Hai avuto l’occasione della vita per far venir fuori il tuo sepolto anticonformismo, lo stesso che ti faceva entrare a scuola quando tutti i tuoi compagni facevano sciopero, lo stesso che ti faceva ascoltare musica [...]

Bar e ristoranti pagano il prezzo del dpcm. Manifestanti in piazza

3 novembre 2020

A seguito del Dpcm datato 24 ottobre 2020, le nuove restrizioni anti Covid19 hanno colpito i proprietari di bar e ristoranti, obbligati a chiudere i loro locali alle 18. Una misura necessaria? Quali difficoltà stanno affrontando questi piccoli imprenditori? Lo abbiamo chiesto ad alcuni dei [...]
1 2 3 5