Politica

 “Servant of the people”: serie televisiva o prodotto politico?

10 maggio 2022

© Kvartal 95 Studio Il titolo originale è Sluha Narodu (in ucraino: Слуга народу), che in italiano può essere tradotto come Servitore del popolo oppure Il servo del popolo, lo stesso nome nome che Volodymyr Zelensky ha scelto di dare al partito nelle vere elezioni. Zelensky ha [...]

Trent’anni d’Italia: da Mani pulite alla crisi della democrazia

8 marzo 2022

Gherardo Colombo, Antonio Di Pietro e Piercamillo Davigo, tre dei magistrati del pool Mani Pulite di Milano (foto ANSA) L’arresto di Mario Chiesa, presidente del Pio Albergo Trivulzio di Milano, beccato in flagranza di concussione il 17 febbraio 1992, rappresenta il casus belli di una [...]

Camera: “No” vigliacco ad Assange

7 dicembre 2021

Difendere un eroe della libertà di stampa? La Camera dice no. Mentre Julian Assange, il fondatore di WikiLeaks, si trova dal 2019 nel carcere di massima sicurezza di Belmarsh l’aula ha bocciato la mozione, presentata dell’ex 5 stelle, Pino Cabras, per dichiararlo rifugiato politico. La [...]

In Ungheria l’opposizione ha trovato chi può battere Orbán?

26 ottobre 2021

  Una vittoria non scontata quella dell’indipendente Péter Márki-Zay (MMM) , che Domenica 18 Ottobre ha trionfalmente annunciato la sua elezione come candidato unico dell’opposizione ungherese , dopo aver conquistato il 56,7% dei voti al secondo turno delle primarie . Il sindaco di [...]

Le inaspettate proteste a Cuba

18 luglio 2021

  Domenica mattina a Cuba sono scoppiate delle proteste da parte del popolo cubano. Inizialmente sotto forma di cortei spontanei nate a  San Antonio de los Baños, le manifestazioni si sono poi spostate  sia nella capitale, L’Avana, sia fuori dall’isola – in Florida – [...]

Sergio Mattarella, un presidente “social”

22 giugno 2021

  Era il 31 gennaio 2015, quando su iniziativa del presidente del consiglio Matteo Renzi, Sergio Mattarella veniva eletto presidente della Repubblica, con 665 voti. In questi cinque anni, l’inquilino del Quirinale è diventato un vero e proprio punto di riferimento per l’Italia, garante [...]

Zitte e buone? Jebreal e Leone hanno detto no grazie

1 giugno 2021

“7 ospiti… solo una donna! Come mai? Con rammarico devo declinare l’invito. Come scelta professionale non partecipo a nessun evento che non implementa la parità e l’inclusione”. Queste sono le parole con cui la giornalista Rula Jebreal si ritira dalla puntata di Propaganda [...]
1 2 3 7